Domande & Risposte


Come quasi tutti i tipi di rivestimenti per pavimenti (come fra l’altro il parquet, la pietra naturale, i pavimenti ceramici, il tappeto, il vinile) anche il laminato può essere graffiato, sicuramente con degli oggetti appuntiti. Tutti i pavimenti laminati Balterio sono dotati di uno strato di protezione superficiale (melamina) che li rende resistenti ai graffi ma non antigraffio. Lo strato di protezione superficiale permette almeno un uso domestico normale nonché un uso commerciale non intenso. Bisogna prendere qualche precauzione se si intende godersi il pavimento laminato Balterio ancora per tanti anni. La polvere fine, i sassolini, i ciottolini ecc. devono essere ritenuti da una stuoia di qualità alle porte esterne o alle finestre scorrevoli sul terrazzo per esempio. Meglio proteggere le gambe delle sedie e degli altri mobili che si possono spostare con del feltro di protezione o dei tappi di gomma morbida. Controllare regolarmente che la protezione sia ancora buona e sostituirla se è usata. Le rotelle sotto i mobili spostabili sono del tipo gomma morbida e nel caso di una sedia da ufficio devono facilmente ruotare. Le bocche d’aspirazione e le rotelle dell’aspirapolvere devono anche rispettare queste condizioni di protezione: delle rotelle di gomma morbida che ruotino facilmente e la bocca d’aspirazione nella posizione spazzola. Assicurarsi che la parte inferiore dura della bocca d’aspirazione non tocchi e sfreghi il pavimento laminato. Evitare le spazzole dure se si pulisce il pavimento laminato Balterio, meglio usare una spazzola a pelo morbido.